Lubiana Slovenia

Lubiana è di gran lunga la città più grande e più popolosa della Slovenia. E ‘anche capitale politica, economica e culturale della nazione. Una città che ha come motivo l’insegna di un drago che vedrete sulle bandiere che svolazzano dai ponti e edifici, città con un castello che sovrasta la parte antica. Il centro storico è intriso di avvincenti monumenti e piazze che suggeriscono una buona pianificazione urbana.

Se davvero Lubiana è stata fondata da Giasone e gli Argonauti come la città vorrebbe far credere, il fatto è che non hanno lasciato alcuna prova del loro soggiorno. Tuttavia, il patrimonio della città romana di Emona – resti di mura, abitazioni e chiese – può ancora essere visto in tutta la città.

Ljubljana ha preso la sua forma attuale come Laibach sotto gli Asburgo d’Austria, ma ha guadagnato rilievo regionale nel 1809, quando divenne la capitale delle Province illiriche di Napoleone. Sicuramente i Romani fondarono la città come Emona, dalla fine del primo secolo. L’Emona fu distrutta dagli Unni, e dopo gli immigrati slavi hanno scelto di costruire una città ai piedi di quello che ora è il colle del Castello di Ljubljana, cresciuta fino a diventare 500 anni più tardi come Leibach e nel 1144 come Luwigana. Quando gli Asburgo presero in carica la città, è diventata il loro centro amministrativo fino a quando furono espulsi durante la prima guerra mondiale.

Direzioni
lubiana drago
La maggior parte delle attrazioni turistiche sono all’interno di una piccola, compatta zona del centro storico di Lubiana.

Muoversi per la Città

Questa è una città per camminare, e sarete irritati e frustrati se si tenta di esplorarla con la macchina, trovare parcheggio anche in giorni tranquilli, è infernale.

Prešernov trg, sulla riva sinistra del fiume Ljubljanica, è il cuore di Lubiana. Proprio di fronte al delizioso Triplo Ponte c’è la pittoresca Città Vecchia che segue i fianchi nord e ad ovest del colle dello castello.

lubiana centro

Per prenotare hotel a Lubiana qui.

Come arrivare
L’Aeroporto Lubiana di Jože Pučnik a Brnik (tel: 04/206-1000) è distante 23 km dalla città ha molti voli regolari che arrivano da Parigi, Londra , Praga, Zurigo, Francoforte, Budapest, Varsavia e Monaco di Baviera, ma pochi dall’Italia.

È possibile noleggiare un’auto presso l’aeroporto dal Avis (tel: 01/583-8780) e restituirlo quando si vola a casa. I taxi verso la città avranno un costo da 35 € a 45 €. Molti hotel hanno predisposto un servizio navetta (che dovrebbe costare 8 € solo andata) per un trasporto direttamente al vostro alloggio.

Gli autobus pubblici lavorano dall’apertura dell’aeroporto fino a mezzanotte, il viaggio in autobus (5 €) alla città dura 45 minuti, e termina alla stazione degli autobus della città, Avtobusna Postaja, Piazza Osvobodilne Fronte 4 (tel: 01/234-4600), che è anche il principale punto di arrivo e di partenza per altre destinazioni europee e slovene.

Vicino c’è anche la Stazione ferroviaria di Lubiana, Železniška Postaja, e dispone di un ufficio informazioni turistiche (tel: 01/433-9475). Le stazioni sono a 10 minuti a piedi dal centro.