Ljubljana hotel

Gli alberghi a Lubiana sono da molto costosi a economici. Si possono incontrare hotel più costosi e, probabilmente, più glamour della città, come il Lev ma che ha una posizione su un incrocio centrale molto trafficato.

Per lista dettagliata e prenotare hotel a Lubiana qui.

Grand Hotel Union
Composto da tre alberghi situati in posizione centrale sotto un unico ombrello – Executive, Business, e Central hotel è adatto a chi viaggia per affari, basa la sua immagine ad un senso di raffinatezza oggi evidente solo nella facciata elegante dell’ingresso dell’originale edificio (Executive). Costruito nel 1905, allora era l’hotel più moderno nei Balcani, con un soffitto alto, con ampi passaggi e pavimenti in marmo lucido, e una facciata in stile Art Nouveau. Optare per la parte più costosa della struttura Executive solo se si ha bisogno di una vaga idea di ambiente storico (era abbastanza buono per Bill Clinton), l’ala business è in un edificio meno elegante del 1970 , ma le camere sono più grandi e comprendono una splendida vista sul castello e sui tetti della città nei piani più alti. Tutte le camere nella sezione business sono dotate di balcone. Anche se le camere sono relativamente spaziose con bagni gestibili (vasca o doccia) in tutto, è abbastanza chiaro che tutta la struttura ha bisogno di un approfondito lifting (l’ultimo restauro è stato più di un decennio fa).

Austria Trend Hotel Ljubljana
Quando fu inaugurato nel 2004 questo hotel è stato annunciato come albergo più tecnologicamente avanzato del mondo, che offriva camere confezionate con adeguate apparecchiature elettroniche. Da quando è stato acquistato dal gruppo Austria Trend, tuttavia, molte di quelle fredde high-tech extra sono scomparse. Nonostante la posizione dell’hotel su un frenetico incrocio della città in un edificio con camere spaziose, moquette, e il design consapevole, con tessuti a motivi geometrici e mobili in legno scuro in un blando, stile formale che prende il massimo dei voti per la spaziosità (armadi e bagni sono troppo grandi). Gli ospiti possono usufruire di una navetta per il centro, che è distante 3 km.

Design Hotel Mons
Hotel Mons era stato presentato come primo hotel design della Slovenia ed e collocato ai margini di una fitta foresta verde proprio alle porte di Ljubljana. Mons può essere un po’ fuori dal centro (5 km, nel sobborgo di Brdo), ma è ben posto per accesso rapido all’autostrada, e c’è anche una navetta regolare gratuita per la città. Design Hotel Mons fu progettato da Boris Podrecca con un luminoso hotel incassato in vetro, con un giardino salutare. Le camere in toni chiari e lucenti pavimenti in legno scuro continuano il tema modernista, sono ingegnose, confortevoli e facili per gli occhi, certamente il più bello tra i più costosi alberghi della città.

Hotel Slon
Uno degli alberghi più convenientemente situato a Lubiana, a pochi passi da tutte le attrazioni (anche se è la più attiva strada in città), Best Western Premier Hotel Slon ha una legenda che risale al 1552, quando l’Arciduca Massimiliano presumibilmente rimasto qui con il suo elefante (slon significa “elefante”), però l’hotel è stato effettivamente costruito nel 1937. Ricco di servizi (la maggior parte dei quali probabilmente non avrete il tempo di usare), l’hotel si presenta spesso come un luogo per incontri sociali.

City Hotel
City HotelIl City Hotel è collocato nel centro storico della città di Lubiana. Vicino all’hotel si trovano le fermate dell’autobus e del treno dando una facile e veloce comunicazione con il resto della città o paese. Il City Hotel oltre a delle confortevoli camere, possiede tre sale riunioni, un ristorante e un bar. La reception, aperta 24 ore su 24, vi fornirà utili informazioni sulla città e i suoi eventi. Per di più, potrete usufruire delle biciclette gratuite per andare nella città e della connessione Wi-Fi presso l’Internet Point situato nella lobby.

Hostel economico
Hostel CelicaIl Hostel Celica (tradotto: cella della prigione), situato nella zona Metelkova (che fa parte della città vecchia che sta vivendo una progressiva riqualificazione urbana e una vita notturna inebriante), offre un soggiorno interessante in quella che fu parte della caserma dell’esercito popolare jugoslavo, le camere più celebri sono le celle della prigione dei convertiti. Si paga per il livello di privacy che ti piace: dormitori al primo piano hanno servizi condivisi da 40 persone, mentre al secondo piano c’è un bagno per dormitorio. Le colazioni sono un po’ migliori rispetto alla tariffa d’ostello, e lenzuola e asciugamani sono forniti gratuitamente. C’è una lavanderia self-service e internet gratuito.