Grotte di San Canziano

Le grandissime grotte carsiche a Škocjan, un patrimonio mondiale dell’Unesco dal 1986, sono molto più affascinanti di quelle più grandi a Postumia, e per molti viaggiatori, una visita qui sarà uno dei momenti salienti del loro viaggio in Slovenia. Le grotte di San Canziano (Škocjanske Jame), lunghe quasi sei chilometri e profonde 250 metri, sono state scavate dal fiume Reka, che nasce alle pendici del Monte Nevoso, una montagna di 1796 m d’altezza. Il fiume Reka entra nelle grotte in una gola sotto il paese di Škocjan e alla fine delle grotte di nuovo scompare. Affiora di nuovo – questa volta come il fiume Timavo – a Duino in Italia, prima di riversarsi nel Golfo di Trieste.

Orario delle visite per singoli mesi
ora della visita 10:00 11:00 12:00 13:00 14:00 15:00 15:30 16:00 17:00
I. gennaio 10:00 13:00 15:00
II. febbraio 10:00 13:00 15:00
III. marzo 10:00 13:00 15:00
IV. aprile 10:00 13:00 15:30
V. maggio 10:00 13:00 15:30
VI. giugno 10:00 11:00 12:00 13:00 14:00 15:00 16:00 17:00
VII. luglio 10:00 11:00 12:00 13:00 14:00 15:00 16:00 17:00
VIII. agosto 10:00 11:00 12:00 13:00 14:00 15:00 16:00 17:00
IX. settembre 10:00 11:00 12:00 13:00 14:00 15:00 16:00 17:00
X. ottobre 10:00 13:00 15:30
XI. novembre 10:00 13:00 15:00
XII. dicembre 10:00 13:00 15:00
Leggenda: ogni giorno
solo domenica e giorni festivi

 
Prezzi visita alle Grotte di Škocjan (Škocjanske jame)
(da giugno a ottobre comprende anche la visita ai musei e alla Velika dolina)
Adulti 15,00 EUR
Pensionati / Anziani oltre 65 anni 11,00 EUR
Studenti universitari 11,00 EUR
Bambini, studenti 7,00 EUR

Sconto per famiglie:
E valido per le famiglie con almeno tre bambini dall’eta tra i 5 e i 15 anni. Uno dei bambini ha la visita alle Grotte di Škocjan gratuita.
Per ogni bambino in piu si paga un supplemento di 3€. Fuori stagione ci saranno anche delle offerte speciali per famiglie.

Gruppi scolastici:
i gruppi pagano il prezzo del biglietto per bambini, gli insegnanti, sono accompagnatori del gruppo e su ogni 15 bambini 1 accompagnatore ha l’ingresso gratuito.

Telefono: +386 (0)5 70 82 100
Fax: +386 (0)5 70 82 105

Dati essenziali della grotta:
E possibile visitare le Grotte di Škocjan tutti i giorni dell’anno.
Le visite sono guidate.
La durata e di circa 1 h 30 min.
La lunghezza del percorso e di circa 3 km.

Le più interessanti formazioni calcitiche nella grotta:

Paradiž- depositi di calcite;
sala Dvorana orgel – formazione calcitica in forma di organo;
sala Velika dvorana – stalagmiti gigantesche;
sala Dvorana ponvic – grandi bacinelle

La più grande stalagmite: Orjak – nella sala Velika dvorana, alta 15 m

Animali nella grotta: Grandi colonie riproduttive di diverse specie di pipistrelli, proteo (Proteus anguinus) famoso in tutto il mondo, specie endemiche di crostacei e coleotteri ipogei

Fiume carsico: Reka

Flusso del Reka:
min. 0,03 m3/s
max. oltre 380 m3/s
in media circa 9 m3/s

Numero di cascate nella grotta: 26

Ultima inondazione nella grotta: Nel 1965 – 108 m di altezza (10 sopra il ponte Cerkvenikov most)

La più alta inondazione conosciuta nella grotta: Nel 1826 – 128 m di altezza

Lunghezza di tutti i sentieri vecchi nella grotta: circa 12 000 metri

Altezza del ponte Cerkvenikov most (nella grotta):n47 metri sopra il Reka

La temperatura nelle grotte è costante a 12 ° C così si dovrebbe portare con sé una giacca o un maglione leggero. Buone scarpe da trekking perché il percorso può essere abbastanza bagnato e scivoloso con l’umidità elevata e una torcia sono anche raccomandate. Di solito non si può fotografare fino alla metà delle grotte.

Se avete tempo prima che il vostro tour cominci, si può seguire a pochi passi dalla reception il sentiero che conduce verso il Belvedere. Vedrete di fronte a voi una vista magnifica della valle Grande e la gola dove il fiume Reka comincia il suo percorso sotterraneo.

Come arrivare alle grotte di San Canziano

Le grotte si trovano circa 1,5 km a est della principale autostrada Lubiana-Capodistria. La cittàdina più vicina è Divača (popolazione 1300), circa 5 km lontano. A Divača c’è anche una stazione ferroviaria collegata con Trieste.